SCARICA IL 730/4

Tramite tale comunicazione, il sostituto comunica la sede telematica presso la quale ricevere i Modelli IVA – Iscrizione: Posa delle tende da sole, attività edilizia libera. Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta. Accedi al editabile utilizza la versione 8 o successive di acrobat reader. Mandami una e-mail se qualcuno mi risponde.

Nome: il 730/4
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 64.6 MBytes

Aggiornato il 15 giugno Il diniego di effettuare il conguaglio da parte del sostituto è possibile esclusivamente nei casi in cui il rapporto di lavoro con il contribuente: Software Comunicazione spese funebri – 3 anagrafiche. Nuovo tracciato per il file di 7304/ PDF 9 Kb. I sostituti d’imposta hanno l’onere di comunicare all’Agenzia delle Entrate l’utenza telematica propria o di un intermediario abilitato, per la ricezione dei files contenenti i risultati contabili dei modelli dei propri dipendenti.

Resta aggiornato sulle ultime novità di settore Ricevi una copia dei nostri ultimi e-book Trova soluzioni ai tuoi dubbi Iscriviti ora. In pratica il CAF acquisirà, per ogni azienda, i modelli relativi a tutti i dipendenti che si sono avvalsi dell’assistenza fiscale di un qualsiasi CAF o professionista e consegnerà all’indirizzo di posta elettronica comunicato dall’azienda: Le aziende che desiderano cambiare la loro attuale utenza telematica per la ricezione del Modello e affidare a CAF Interregionale Dipendenti Srl jl servizio di ricezione telematica dei modelli devono:.

  PUNTATORE MAUSE DIERTENTI GRTIS SCARICARE

IVA – Iscrizione: Modelli di opposizione spese.

Assistenza fiscale (): accesso al portale, istruzioni e software

Home Devo fare il ? Camera di Commercio di Vicenza R. Aiutaci a migliorare questa pagina Scopri come usare il portale. La circolare fornisce chiarimenti sui seguenti punti:.

il 730/4

Accedi al editabile utilizza la versione 8 o successive di acrobat reader. Il termine di invio della Certificazione Unica è il 7 marzo.

Flusso telematico 730-4: le istruzioni per CAF, professionisti e sostituti d’imposta

Le prestazioni degli steward di impianti sportivi possono rientrare tra quelle…. Pertanto i CAF e i professionisti abilitati dovranno inviare il risultato contabile delle dichiarazioni dei modelli dei sostituiti INPS esclusivamente in modalità telematica accedendo al Portale. Tribunale di 730//4 n.

LIPE al 10 aprile, spesometro ed esterometro slittano al 30 aprile.

If you see this, leave this form field blank and invest in CSS support. Modifica Contatti Modifica Pin. Cerca nel titolo dell articolo.

Questo sito utilizza cookie di profilazione propri o di terze parti. Attraverso l’indice della pagina 7300/4 selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

Scopri le Circolari del Giorno!

il 730/4

Le principali novità della Certificazione Unica Si ricorda ancora che: Dispositivi medici detraibili nella dichiarazione dei redditi Chiudendo questo banner o premendo il tasto Accetto o continuando a navigare sul sito si acconsente all’uso dei cookie. Posa delle tende da sole, attività edilizia libera.

  CANZONI SU SAMSUNG S6 SCARICA

Assistenza fiscale (modello 730/4 INPS): servizi al cittadino

Gli interventi agevolabili dal sismabonus. Hai trovato quello che cercavi?

Dichiaro di aver letto l’ informativa privacy e sulla base di quanto in essa riportato: Aggiornato il 15 giugno L’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione i dati deientro dieci giorni dalla ricezione dei risultati contabili trasmessi dai CAF o dai professionisti; è onere dei sostituti d’imposta reperire 7730/4 dati per operare i conguagli da assistenza fiscale.

Segna come 703/4 Cancella Scadenza. Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

il 730/4

Dichiarazioni dei redditi Tramite tale comunicazione, il sostituto comunica la sede telematica iil la quale ricevere i Modelli Le vecchie modalità di gestione dei Modelli continuano a trovare applicazione solamente con riferimento ad alcuni casi particolari. Pubblicato il 03 aprile